News

AGENTI CANCEROGENI E MUTAGENI: AGGIORNAMENTO DIRETTIVA 2004/37/CE

Il 16 marzo 2022 è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale Europea la direttiva (UE) 2022/431 in aggiornamento alla direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni. La novità più sostanziale viene evidenziata già nel titolo, che sarà così modificato: “DIRETTIVA 2004/37/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL…Leggi di più

BANDO ISI 2021

Con il bando Isi 2021, INAIL mira a incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti. Gli incentivi messi a disposizione si suddividono in cinque assi di finanziamento: Asse di finanziamento 1 (sub Assi 1.1 e 1.2): Progetti di investimento (acquisto di…Leggi di più

CONCORSO “CONOSCI I NEAR MISS?”

Dal 15 febbraio al 15 maggio 2022 si svolge nella Provincia di Vicenza un concorso che si prefigge lo scopo di accrescere la cultura della sicurezza in azienda, sottolineando l’importanza della rilevazione e dell’analisi dei mancati infortuni / situazioni e comportamenti pericolosi. “Conosci i near miss?” il titolo del concorso, ideato e promosso da Ordine…Leggi di più

MUD 2022

Il modello di dichiarazione ambientale da utilizzare per le dichiarazioni da presentare con riferimento all’anno 2021 è contenuto nell’allegato al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 17 dicembre 2021, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 4 alla Gazzetta ufficiale – serie generale – n. 16 del 21 gennaio 2022. In generale, rimangono immutati i…Leggi di più

NOVITÀ PER GLI INGRESSI DALL’ESTERO

Il 22 febbraio 2022 è stata emessa una nuova Ordinanza del Ministero della Salute con cui cambiano, ancora una volta, le regole per l’ingresso in Italia dall’estero. La normativa contenuta nell’Ordinanza prevede che dal 1° al 31 marzo 2022 non saranno più in vigore le distinzioni tra Elenchi di Paesi, prevedendo invece un’unica disciplina per…Leggi di più

ADDESTRAMENTO DA FARE, E DA REGISTRARE

Caso mai fosse sfuggito, una recentissima circolare dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro (LINK) ci ricorda, in modo istituzionalmente perentorio, che tra le recenti modifiche al D. Lgs. 81/08 troviamo anche l’addestramento.Dal 21 dicembre scorso il legislatore infatti ci spiega che “l’addestramento consiste nella prova pratica, per l’uso corretto e in sicurezza di attrezzature, macchine, impianti, sostanze,…Leggi di più

PREPOSTI, POSTI PRIMA E CON DIRITTO DI VETO

Che siano da sempre l’anello determinante, strategico della rete organizzativa di un’azienda era già evidente, nella sostanza e nella forma. Almeno dal lontano 1955, quando i loro obblighi furono vergati a fuoco nelle tavole della legge. Poi nel tempo il loro ruolo, profondamente e strutturalmente incastonato nella vita vera delle aziende, ha attirato sempre più…Leggi di più

A PROPOSITO DI PREPOSTI, E DI DATORI DI LAVORO

Le recenti modifiche normative al D.Lgs. 81/08, in G.U. in data 20/12/2021, hanno significativamente messo mano ai seguenti aspetti di notevole rilevanza per l’organizzazione e la conformità aziendale: obbligo per il Datore di lavoro di individuare i preposti (in precedenza tale individuazione non era obbligatoria, valendo il criterio dell’esercizio di fatto): non è espressamente disposta…Leggi di più

A PROPOSITO DI DIRIGENTI SCOLASTICI, E DI AMMINISTRAZIONI PROPRIETARIE DEI PLESSI

Le recenti modifiche normative al D.Lgs. 81/08, in G.U. in data 20/12/2021, si soffermano sulla gestione della sicurezza e della salute nelle istituzioni scolastiche, in particolare sullo storico e delicato tema delle competenze e delle responsabilità riguardo le strutture che ospitano la scuola. Intervenendo direttamente nell’art. 18 del D.Lgs. 81/08 (OBBLIGHI DEL DATORE DI LAVORO…Leggi di più

NOVITÀ PER GLI INGRESSI DALL’ESTERO

Il 27 gennaio 2022 è stata emessa una nuova Ordinanza del Ministero della Salute con cui si rivedono, ancora una volta, le regole per l’ingresso in Italia dall’estero, in vigore fino al 15 marzo 2022. La principale novità riguarda gli ingressi dai paesi dell’elenco C, per i quali a partire dal 1° febbraio non è…Leggi di più